Immagine non trovata

resso gli Uffici Comunali sono giunte e giungono segnalazioni di cittadini che ogni sera vedono ragazzi introdursi nel cantiere di via Maestri. Al riguardo, pochi giorni fa ho incontrato il Prefetto e le Forze dell’Ordine e avviato un tavolo con i curatori fallimentari delle cooperative proprietarie degli stabili per arrivare a soluzioni CONCRETE. RAGAZZI, MI RIVOLGO SOPRATTUTTO A VOI: ogni volta che entrare in quello o in altri cantieri, COMMETTETE UN REATO che comporta responsabilità CIVILI E PENALI. Non c’è da scherzare. Ai genitori dico che ci preme avvisarli della situazione e vigilare efficacemente poiché, oltre alle responsabilità di cui sopra, in queste aree ci sono parecchi pericoli potenziali: botole aperte, ferri di armature, scale e balconi senza parapetto…

A TUTTI I CITTADINI dico GRAZIE, continuate a segnalare.

Ultimo aggiornamento

Domenica 05 Aprile 2020